Il cantiere francese torna sul mercato con un 14 metri per la crociera veloce in famiglia con il solito
look RM molto apprezzato. Scafo in compensato marino e interni a tre o quattro cabine e due bagni

RM Yachts torna alle origini. L’azienda con base a La Rochelle, in Francia, presenta il nuovo 1380 con lo scafo costruito interamente in compensato, come è sempre avvenuto dalla sua nascita. La coperta, invece, è in composito ed è possibile scegliere tre diversi tipi di appendici: chiglia sollevabile (pescaggio tra 1,45 e 3,35 metri), fissa e doppia (ideale per posarsi sulla sabbia) sempre con immersione di 1,95 metri. Nato sul tavolo da disegno di Marc Lombard, questo 45 piedi evidenzia una linea con una larghezza massima limitata, mentre il dritto di prua è inverso. La barca ha una lunghezza scafo di 13,30 metri con RM YACHTS 1380 CROCIERA E PRESTAZIONI

Il cantiere francese torna sul mercato con un 14 metri per la crociera veloce in famiglia con il solito look RM molto apprezzato. Scafo in compensato marino e interni a tre o quattro cabine e due bagni larghezza di 4,50 e dislocamento a vuoto di 9.800 kg. Il pozzetto si apre tra le due ruote del timone e offre grandi spazi per l’equipaggio e per la gestione dei winch di randa. All’estremità prodiera del pozzetto, in posizione centrale, sono situati i verricelli per la scotta del fiocco che permettono al trimmer di rimanere in piedi, Tradizionale, invece, il layout degli interni (a cura di Piaton Yacht Design). La cucina disposta sul lato sinistro di fronte al tavolo a carteggio, sull’altro lato, sono allo stesso livello del salone con un grande tavolo da pranzo: un ambiente che offre una funzionale libertà di movimento. La luminosità è la “cifra” più evidente degli interni grazie alle bianche paratie divisorie, alla linearità degli arredi ed anche alle generose superfici vetrate del tetto della tuga. Questo modello RM si può scegliere con due e fino a quattro cabine doppie. La prua propone una grande cabina per l’armatore con locale toilette separata e questa area può essere divisa da una paratia che trasforma la barca in versione a quattro cabine. In questa area prodiera sono disposte a destra una vera doccia e a sinistra una toilette separata, disposizione che viene ripetuta a poppa dove le due cabine doppie sono sotto al pozzetto.

 

 

 

 

 

 

 

 

Tratto da www.rm-yachts.com

Sai che ogni settimana pubblichiamo nuovi articoli sul mondo della nautica?

Rimani aggiornato sulle ultime tendenze, i consigli degli esperti e le storie più avvincenti.

Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti neanche un'onda!

Cosa aspetti? Salpa a bordo con noi!

Iscrizione completata! Grazie!

Share This

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo con i tuoi amici e colleghi